logo
Top

Bentley al Salone di Ginevra 2018

Bentley presenzia al Salone di Ginevra 2018 con una serie di interessanti novità e con alcune apprezzate riconferme. Sullo stand della Casa di Crewe alla kermesse automobilistica elvetica troviamo infatti la nuova Bentley Continental GT (proposta anche in versione GT3), la Bentley Bentayga plug-in hybrid e la Bentley Bentayga V8 biturbo da 550 CV.

Nuova Bentley Continental GT

A calcare la passerella del GIMS 2018 accanto alla Bentayga troviamo la nuova Bentley Continental GT,rinnovata granturismo della Casa inglese mossa da una versione aggiornata del W12 da 6.0 litri TSI già montato sulla Bentayga, ora capace di sviluppare 635 CV di potenza e 900 Nm di coppia: valori questi che vanno a tradursi in uno 0-100 km/h in 3.7 secondi e in una velocità massima di 333 km/h, oltre che in consumi ed emissioni più contenuti rispetto al modello uscente grazie ai -80 kg indicati dall’ago della bilancia (per via dell’adozione del pianale MSB e della carrozzeria in alluminio) e ad un cambio automatico a otto rapporti a doppia frizione.

Bentley Bentayga V8 biturbo da 550 CV

Con l’arrivo del nuovo anno, la Casa di Crewe porta in listino la Bentley Bentayga V8 biturbo da 550 CV, affiancando così alla top di gamma W12 una inedita motorizzazione più piccola e leggera ma comunque in grado di assicurare le performance.

Al di sotto del cofano della Bentley Bentayga V8 pulsa infatti un’unità biturbo da 4.0 litri in grado di sviluppare 550 CV di potenza e 770 Nm di coppia, valori questi che (nonostante i 2.300 kg di peso) valgono al SUV britannico uno scatto verso i 100 km/h con partenza da fermo in 4.5 secondi di tempo e 290 km/h di velocità massima.

Bentley Bentayga plug-in hybrid

A muovere la Bentley Bentayga Plug-In Hybrid è un cuore ibrido composto da un V6 da 3.0 litri turbo al cui fianco lavora un’unità elettrica: il lavoro combinato dei due propulsori mette a disposizione del sistema 450 CV di potenza, consentendo al SUV elettrificato inglese di percorrere fino a 50 km ad emissioni zero e di contenere le emissioni entro un valore di 75 g/km di CO2.

Le batterie della Bentley Bentayga Plug-In Hybrid possono essere ricaricate completamente in un tempo di 7.5 ore, ma si può scendere fino a 2.5 ore utilizzando il sistema di ricarica rapida. Tre le modalità di guida: EV Drive, Hybrid e Hold. Badge distintivi e infotainment atto alla gestione dei consumi elettrici completano la dotazione di questa vettura.

Traduci