Parco Valentino: inaugurata la mostra “Un percorso nella storia dell’automobile”

È stata inaugurata nella giornata di ieri la mostra “Un percorso nella storia dell’automobile”, volta a dare il via ad un cammino che porterà verso la quarta edizione del Salone dell’Automobile di Torino, Parco Valentino

Parco Valentino: inaugurata la mostra “Un percorso nella storia dell’automobile”
Parco Valentino: inaugurata la mostra “Un percorso nella storia dell’automobile”
Parco Valentino: inaugurata la mostra “Un percorso nella storia dell’automobile”
 
Share Button
 

Torino – È stata inaugurata nella giornata di ieri, giovedì 3 maggio 2018, la mostra fotografica dal titolo “Un percorso nella storia dell’automobile”, ovvero un’esposizione composta da pannelli sospesi – posti nell’arcata di via Po (ove trova sede lo storico caffè Fiorio, che ha funto da location per la conferenza stampa) – volti a rendere omaggio alla storia dei marchi che presenzieranno alla quarta edizione del Salone dell’Automobile di Torino, Parco Valentino.

salone-auto-torino-parco-valentino-un-percorso-nella-storia-dell-automobile-(12)

Il taglio del nastro che ha inaugurato la mostra “Un percorso nella storia dell’automobile“. In foto Andrea Levy, Presidente di Parco Valentino e Chiara Appendino, Sindaco di Torino

Le autorità all’inaugurazione

A tagliare il nastro alla cerimonia di inaugurazione sono stati Andrea Levy, Presidente di Parco Valentino, e Chiara Appendino, Sindaco della città di Torino, dando così di fatto il via ad un percorso che ci condurrà verso il 6 giugno, ovvero la data in cui prenderà il via (per chiudersi poi domenica 10 giugno) l’edizione 2018 del Salone dell’Automobile di Torino, Parco Valentino.

Ogni pannello espositivo apposto lungo l’arcata di via Po rappresenta un virtuale salto temporale nella storia dei singoli marchi: dalla prima vettura prodotta (con tanto di anno di fondazione) sino al modello più contemporaneo e attuale di costruttori del calibro di Abarth, Alfa Romeo, Aston Martin, Audi, Bentley, BMW, Cupra, DR, Ferrari, Fiat, Honda, IED, Italdesign, Jaguar, Jeep, KIA, GFG Giugiaro, Lancia, Land Rover, Lexus, Maserati, Mazda, McLaren, Mercedes-Benz, Pagani, Pininfarina, Porsche, SEAT, Skoda, Smart, Studiotorino, Suzuki, Tesla, UP Design, Volkswagen, Volvo e SPICE-X.

La cultura dell’auto al centro dell’attenzione

Patrocinata da UNRAE e ANFIA, la mostra “Un percorso nella storia dell’automobile” manifesta la volontà del Salone dell’Automobile di Torino, Parco Valentino, di promuovere la cultura dell’automobile al pubblico in un contesto libero e informale, quale appunto piazze e vie delle città. “Un percorso nella storia dell’automobile” sarà una mostra itinerante per l’Italia che nelle prossime settimane sarà allestita presso le seguenti location: Modena via Emilia (1 giugno-1 luglio), Milano, Castello Sforzesco, ottobre 2018; Roma, giugno/luglio; Aeroporto di Torino, 15 maggio-15 giugno insieme ai prototipi di Pininfarina e GFG Style.

Come detto in apertura, l’evento andato in scena nella giornata di ieri a Torino anticipa una grande kermesse automobilistica italiana, che troverà tra i propri momenti più rappresentativi quello della Supercar Night Parade, evento che chiuderà la giornata inaugurale del Salone dell’Automobile di Torino, Parco Valentino 2018.

Supercar Night Parade

Nella serata di mercoledì 6 giugno, alle ore 20:00, i rappresentanti delle Case automobilistiche si metteranno infatti alla guida della vettura più rappresentativa del proprio brand, precedentemente esposta in car display all’interno del Cortile del Castello del Valentino, dando così vita ad una passerella esclusiva alla quale parteciperanno, oltre ai rappresentanti di FCA e del Gruppo Volkswagen, Giuseppe Bitti di KIA, Michele Crisci  di Volvo, Fabrizio e Giorgetto Giugiaro, Pietro Innocenti di Porsche, Marco Reas di Mercedes-Benz, Simone Mattogno  di Honda, Giancarlo Minardi, Massimo Nalli di Suzuki, Horacio Pagani, Roberto Pietrantonio di Mazda, Paolo Pininfarina, Andrea Pontremoli di Dallara, Sergio Solero di BMW, Alfredo e Mariapaola Stola di Studiotorino, Romano Valente di UNRAE e Piergiorgio Re di ACI Torino.

Appuntamento a giugno dunque per poter tornare a vivere le atmosfere e le emozioni del Salone dell’Automobile di Torino, Parco Valentino, ove sono attesi oltre 40 brand espositori, più di 30 meeting ed eventi dinamici di club e Case automobilistiche, almeno 700.000 visitatori, più di 1.000 supercar provenienti da tutta Italia e oltre 600 accreditati tra giornalisti e fotografi.

 
Parco Valentino: inaugurata la mostra “Un percorso nella storia dell’automobile”